Descrizione della preparazione del viaggio - Viaggio Africa, Cover, DVD, Game, ricette, Corgi, Carlino

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Descrizione della preparazione del viaggio

MAF 75



Premessa

Questo è il diario di viaggio, che cinque amici effettuarono in Nord-Africa, (Tunisia, Algeria, Marocco) nella lontana estate del 1975.
Ciò che viene descritto nelle varie pagine del sito che compongono i giorni di viaggio, ha il solo scopo di tenere viva la memoria di una bellissima avventura.


Redazione

Le pagine del diario, vennero manoscritte da Ermanno nel 1975, durante il viaggio e furono dattiloscritte su di un PC, solo parecchi anni dopo da me e mia moglie Monica, in quanto negli anni '70, pochissimi erano i possessori di Personal Computer.

Le scrissi con un "System 32 IBM", che utilizzavamo per stampare i referti radiologici, presso la Radiologia del Policlinico di Modena, ove ho lavorato in qualità
di Tecnico Sanitario di Radiologia Medica. Poi il "System 6" divenne obsoleto ma per fortuna ne avevo stampata una unica copia per prova, con una stampante ad impatto.
Il disco da 6 pollici su cui l'avevo salvato, era divenuto obsoleto.
La mia idea, era quella di farne un libro da stampare in cinque copie, una per ciascun Ulisse ma accantonata  l'idea di fotocopiarlo, abbandonai il progetto. Fu solo nel 1994 quando acquistai il mio primo Macintosh ed uno scanner dotato di OCR (programma di riconoscimento dei testi), che potei finalmente scansire quell'unica copia e trasformarla in un libro con tante foto e mappe (purtroppo in bianco e nero).
Così una sera durante una cena sbalordii tutti gli ulissi regalando loro una copia del MAF '75, (tranne uno che sapeva tutto, Bob, che si era prestato a rileggere il diario in cerca di eventuali errori di battitura).
Oggi che la tecnologia più avanzata è a disposizione anche dell'utente comune, mi è venuta la voglia di trasformare il libro in un sito web. L'operazione più noiosa è stata quella di scansire oltre 250 diapositive, per inserirle nelle varie pagine di viaggio, ma il risultato è qui davanti a vostri occhi e.... spero vi piaccia!

Progettazione

La progettazione del viaggio, era durata l'intero inverno del '74. Studiammo accuratamente decine di carte stradali, parlammo con amici che già si erano recati in quei luoghi, calcolammo accuratamente le varie tappe da percorrere giornalmente al fine di tornare a casa entro la data prevista.

Ora ci occorreva un mezzo di trasporto adeguato!!

Poiché il caro amico Roberto possedeva il mitico furgoncino FIAT 238, già adottato dalla Polizia, dai Vigili Urbani, dagli Ospedali, che lui utilizzava per portare in gita scolastica i suoi allievi, optammo per quello. Il furgoncino fu accuratamente preparato ed elaborato
internamente, per meglio affrontare il caldo che avremmo trovato durante l'attraversamento del Gran Erg Occidentale (Sahara). Le pareti interne ed il tetto, vennero letteralmente imbottite di pannelli in lana di vetro; furono realizzati dei ripiani nella parte posteriore per meglio stivare le cose personali, le tende e soprattutto una buona quantità di provviste alimentari. Venne realizzato un meccanismo tale da permettere di tenere la portiera laterale "in bocchetta", cioè leggermente aperta controcorrente, in modo che entrasse più aria durante la marcia del veicolo. Fu montato inoltre un impianto audio dotato di registratore a cassette ed infine, realizzammo due mappe adesive dell'itinerario che avremmo seguito, ed incollate sulle due fiancate. Per finire ci fu il battesimo del mezzo "MAF 75" ovvero Modulo Africano e fu così che con la benedizione di mamme e mogli, partimmo intrepidi verso la terra d'Africa che lontana ci aspettava.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu